Come utilizzare i fondi di caffè

Riutilizzare i fondi di caffè è un modo ecologico ed economico per creare prodotti perfetti per la cura della casa e delle persona. Eccovi alcuni facili impieghi dei fondi di caffè.

Come utilizzare i fondi di caffè

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, i fondi di caffè non sono affatto un rifiuto ma possono essere utilizzati in tantissimi modi.

Sono, ad esempio, utilissimi per far germogliare i semi delle piante e, messi all’interno dei vasi, aiutano la pianta a crescere in salute, come una sorta di concime energizzante, soprattutto per le rose.

Altra cosa poco nota ma molto affascinante dei fondi di caffè è che si possono utilizzare come deodoranti dentro al frigo o dove tenete i contenitori della spazzatura. I fondi di caffè, infatti, sono perfetti per assorbire gli odori. Alla stessa maniera i fondi del caffè tolgono l’odore dalle mani.

Pensate a quando tagliate la carne o la cipolla, quel fastidioso odore non se ne va mai! Create una poltiglia fatta con i fondi, un po’ di sapone di Marsilia e dell’acqua e usatela come una pasta lavamani. Sentirete scomparire il cattivo odore.

In cucina, i fondi di caffè sono degli ottimi alleati per pulire le stoviglie e le pentole, nonché per le griglie che spesso sono incrostate da seccanti residui di grasso.

Come utilizzare i fondi di caffè
Fondi di caffè per ripulire la pelle

Il caffè è anche un ottimo alleato per la nostra bellezza. Infatti con i fondi di caffè potrete creare una perfetta soluzione per fare uno scrub (vedi altri tipi di scrub naturali possibili) e creare un esfoliante naturale per la pelle. Per questa operazione dovrete sbriciolare i fondi di caffè e passarli sul corpo eseguendo un leggero massaggio circolare.

Sapete che il viso ha una pelle ben più sensibile e per tanto non è consigliabile fare uno scrub al viso con i soli fondi di caffè, bensì mescolateli all’olio d’oliva per ottenere una mistura più delicata.

I fondi di caffè sono perfetti anche contro le formiche che nella stagione primaverile cominciano a farsi vedere in giardino e, talvolta, arrivano anche in casa. Basterà che spargiate i fondi di caffè dove le formiche passano abitualmente e le terrà lontane, perché le nostre piccole ospiti non amano l’acido del caffè. In questo modo eviterete di utilizzare veleni nocivi per voi e per gli animali domestici.

Infine, ricordate che se proprio non avete voglia di applicarvi per usare i fondi di caffè come abbiamo appena visto, li potrete semplicemente buttare giù per lo scarico. Questo laverà il tubo e lo sgrasserà prevenendo spiacevoli odori.

I nostri video tutorial
Commenti
Fabio Rossi

28 dicembre 2015 - 09:49:45

Ottimo consiglio, anche nel sito degli esperti di caffè ho trovato validi consigli su come riutilizzare i fondi di caffè http://www.ilmondodelcaffe.it/il-nostro-blog/39-come-riutilizzare-i-fondi-di-caffe-in-10-punti

0
Rispondi
Michela Ferro

20 settembre 2015 - 08:13:28

ottimi consigli da seguire

0
Rispondi