Come arredare la mansarda in modo perfetto

Volete sapere come arredare la mansarda in modo perfetto? Per voi i suggerimenti utili per scegliere tonalità, mobili e illuminazione di questo ambiente così originale e caratteristico

Come arredare la mansarda in modo perfetto

Avete deciso di cambiare vita o semplicemente avete l’opportunità di dare nuova vita ad una delle zone di casa vostra più sottovalutate ma in realtà più stimolanti? Ecco come arredare la mansarda in modo perfetto.

Situazione non facile da gestire a causa delle diverse altezze, dei soffitti spioventi, delle travi e delle posizioni delle finestre, la mansarda è però un ambiente molto intimo e accogliente che, una volta valorizzata, vi regalerà un’atmosfera unica e caratteristica.

Come arredare la mansarda in modo perfetto
Per la cucina della mansarda optate per una pratica isola centrale

La prima cosa da fare per arredare la mansarda in modo perfetto è curare i colori. Di solito si tratta di un ambiente a prima vista ostico che necessita di tonalità giuste: il colore che vi consigliamo di utilizzare è il bianco, sia per le pareti che per il soffitto.

Il bianco tende, infatti, a donare luminosità e ad ingrandire gli spazi: utilizzandolo anche per le altezze renderà la mansarda più ampia. Se poi siete fortunati e ne avete una con travi di legno a vista l’effetto scenografico è assicurato.

Se però siete amanti dei colori e non potete proprio rinunciarvi, allora pitturate solo alcuni angoli precisi: vada allora per il colore nelle nicchie o su piccoli porzioni di pareti che volete far risaltare. Evitate, però, i colori scuri e di usarne troppi: giocate con i tessuti e le decorazioni ma lasciate il resto più neutro.

Come arredare la mansarda in modo perfetto
Come arredare la mansarda in modo perfetto? Scegliete i colori giusti

Come arredare la mansarda in modo perfetto? Scegliendo i mobili giusti. Avendo altezze diverse, la soluzione migliore è utilizzare mobili su misura: in questo modo è possibile sfruttare ogni angolo. Vada allora per armadi a muro a tutta altezza, credenze basse e pareti da attrezzare con mobili sospesi che donano leggerezza e sono perfetti come contenitori.

Per la cucina affidatevi ad un falegname esperto o scegliete mobili modulari aggiungendo elementi che possano essere pratici e funzionali. Se avete spazio preferite un’isola centrale in modo tale che le eventuali travi non vi intralcino mentre cucinate.

Per la zona notte è meglio invece un letto basic al quale associare una testiera su misura: potrete adattarla meglio. E i bagni? In questo caso tutto dipende dalla grandezza: se avete poco spazio optate per sanitari sospesi di misura più piccola con una doccia chiusa da un vetro che illumina la stanza e la rende visivamente più grande.

Come arredare la mansarda in modo perfetto
Armadi su misura: ecco come arredare la mansarda

Per arredare la mansarda in modo perfetto dovete infine tener conto delle finestre. Solitamente ci sono molti lucernari e voi non dovrete fare altro che sfruttarli al meglio per creare giochi di luce all’interno.

Scegliete delle finestre dagli infissi chiari e fate cucire su misura delle tende. A questo punto considerate la luce nell’arco della giornata e decidete dove posizionare i giusti punti luce. Meglio evitare lampadari a soffitto ma preferire faretti o lampade da terra che creano più atmosfera e possono essere direzionati più facilmente in base alla luce di cui avete bisogno.

Se l’arredamento è una passione allora sarà utile anche vedere alcuni consigli per arredare il bagno o la cucina.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!