5 usi alternativi dello smalto

Ecco 5 usi alternativi dello smalto che vi saranno molto utili nella vita di tutti i giorni e vi consentiranno di risolvere non pochi problemi

Siamo abituati ad utilizzare lo smalto soltanto per occuparci della bellezza delle nostre mani. Spesso e volentieri, però, sono proprio gli oggetti che utilizziamo tutti i giorni, quelli che abbiamo sempre in casa a fornirci una soluzione a tante problematiche, a volte anche alle più elementari.

Ad esempio i 5 usi alternativi dello smalto mostrati in questo caso saranno davvero perfetti per risolvere tanti problemi della vita di tutti i giorni in cui sicuramente ognuno di voi si rivedrà.

Piccoli trucchi e piccoli espedienti che ci consentiranno di facilitare la nostra vita.

Vediamo, quindi, insieme cinque usi alternativi dello smalto nella vita di tutti i giorni.

5 usi alternativi dello smalto

Riconoscere le chiavi

Lo smalto può essere estremamente utile per poter riconoscere le tante chiavi che spesso abbiamo con noi. Sappiamo bene, infatti, come spesso si possa fare confusione e non riuscire a distinguere chiaramente ed al primo colpo le chiavi del cancello, di un lucchetto o della cassetta della posta.

Dello smalto colorato potrà essere la soluzione perfetta per poter differenziare le varie chiavi. Basterà semplicemente colorare le estremità della chiave con un colore ed eventualmente utilizzare la stessa tonalità per distinguere anche il lucchetto nel caso in cui ne aveste diversi.

Basterà applicare lo smalto e lasciarlo asciugare per risolvere questo problema che spesso ci mette in difficoltà.

5 usi alternativi dello smalto

Infilare il filo nell’ago

Chiunque si dedichi al cucito sa bene quanto inserire il filo all’interno della cruna dell’ago possa essere molto difficile. Le più esperte riescono al primo colpo ma le meno abituate ad armeggiare ago e filo possono metterci davvero molto tempo. Cosa fare in questi casi?

Ancora una volta lo smalto corre in nostro soccorso. Basterà applicare un po’ di smalto trasparente sull’estremità del filo che dobbiamo utilizzare, lasciare asciugare ed in questo modo il filo otterrà una consistenza che vi consentirà di inserirne l’estremità molto più facilmente all’interno dell’ago.

5 usi alternativi dello smalto

Fissare i bottoni nelle camicie

Chiunque usi ago e filo lo sa bene quanto attaccare un bottone ad una camicia possa essere semplice. Al tempo stesso, però, a volte fissare il filo così da rendere quel bottone ben saldo può non essere altrettanto semplice.

Se non si fa attenzione il lavoro potrebbe essere vanificato in pochissimo tempo. Basterà applicare anche in questo caso un po’ di smalto trasparente sul bottone per bloccare il filo ed evitare che questo possa staccarsi.

5 usi alternativi dello smalto

Coprire graffi sulle scarpe

Se le vostre scarpe nuove hanno un graffio e volete ripararlo potete utilizzare uno smalto della tonalità di colore che più si avvicina a quello delle vostre scarpe. Con lo smalto potrete infatti coprire perfettamente quei graffi e renderli totalmente invisibili. In questo modo avrete riparato le vostre scarpe e le avrete riportate all’antico splendore.

5 usi alternativi dello smalto

Antiruggine

Spesso e volentieri ci capita di acquistare dei prodotti come schiume per capelli, schiuma da barba o simili che hanno una confezione che spesso può portare a della ruggine.

Dal momento che si tratta di confezioni che stanno spesso a contatto con l’acqua possiamo veder comparire degli aloni di ruggine sulle superfici del nostro bagno dove appoggeremo le confezioni.

Per poter ovviare a questo problema basta stendere un sottile velo di smalto trasparente sul fondo della confezione e lasciare asciugare il tutto affinché si crea una pellicola protettiva che impedirà all’acqua di intaccare la struttura della confezione e di conseguenza di creare la ruggine.