Casa green: 7 consigli per risparmiare sulla bolletta

Eccovi alcuni consigli per rendere la vostra casa più green e quindi risparmiare sulla bolletta di acqua, luce e gas senza privarsi del benessere

Casa green: 7 consigli per risparmiare sulla bolletta

Con i tempi che corrono riuscire a mettere da parte qualche soldo è sempre molto difficile. Il costo degli affitti, benzina e delle bollette spesso è talmente alto che non lascia spazio a molte altre spese.

Possiamo, però, impegnarci per ridurre il più possibile il valore delle bollette. Basterà avere qualche accorgimento in più e rendere la nostra casa più green. Eccovi sette buoni consigli per tagliare i consumi e abbassare, di conseguenza, l’importo delle bollette.

  1. Per prima cosa, se dovete acquistare un nuovo elettrodomestico fate bene attenzione alla classe energetica alla quale appartiene: frigoriferi, lavastoviglie e tutti i grandi elettrodomestici in generale, consumano davvero una grande quantità di energia elettrica.
  2. Scegliete bene le lampadine. In alcuni ambienti della casa le luci rimangono accese per molte ore, per cui meglio scegliere lampadine a basso consumo. Sprecano poca energia e durano molto a lungo.
  3. Spegnete completamente gli elettrodomestici e la Tv. Lo stand by è il modo perfetto per consumare elettricità anche quando non si sta utilizzando l’elettrodomestico. Pertanto, acquistate una ciabatta alla quale collegare più spine e scollegare rapidamente ciascun elettrodomestico. Ad esempio, se utilizzate una ciabatta per alimentare tv e videoregistratore, una volta finito di guardare il vostro film preferito, potrete spegnere completamente entrambi scollegandola dalla presa elettrica o attraverso l’interruttore di cui molte sono provviste.
  4. Fate la doccia piuttosto che il bagno, vi consentirà di utilizzare meno acqua. Questo non significa che dovete privarvi per sempre del piacere di farvi un bel bagno, ma meglio concederselo ogni tanto, sarà ancora più bello.
  5. Per chi utilizza lo scaldabagno o lo scaldaacqua, è importante che si ricordi di cambiare la temperatura a seconda della stagione, perciò dai 60 gradi invernali, passate ai 40 durante l’estate.
  6. Non fate lavaggi a mezzo carico, né con la lavastoviglie né con la lavatrice. Meglio attendere e fare un unico ciclo a pieno carico.
  7. Per ridurre notevolmente la bolletta del gas, durante l’inverno vi basterà impostare la temperatura degli ambienti ad un solo grado più basso rispetto a quanto fate di solito. Passare da 19 a 20 gradi riduce la spesa della bolletta del gas del 6%.

Si tratta di piccoli accorgimenti, che però possono essere molto importanti per non gravare sulla nostra tasca e sul bilancio familiare. Se il risparmio è il vostro pallino, allora eccovi alcuni suggerimenti per rinnovare casa in modo low cost.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!