I 5 usi alternativi del caffè

Ecco 5 usi alternativi del caffè che vi torneranno utili e vi consentiranno di risolvere problemi spesso molto fastidiosi

Il caffè fa parte della nostra cultura alimentare e viene consumato più volte durante l’arco della giornata. Ci sono, però, usi alternativi del caffè che non tutti conoscono e che possono rivelarsi davvero molto comodi, pratici e forniscono una soluzione a tante problematiche spesso molto fastidiose.

Il caffè in polvere o i fondi del caffè, ricavati dopo aver consumato l’amatissima bevanda, possono essere estremamente utili per far fronte a tante problematiche che nella vita di tutti i giorni ci troviamo espresso a cercare di risolvere.

Scopriamo, quindi, quelli sono i cinque usi alternativi del caffè che più potranno stupirvi e risultare utili. Piccoli trucchi semplicissimi da mettere in pratica ma che sapranno essere molto efficaci.

Deodorante per il frigo

Il caffè in polvere, esattamente come il bicarbonato di sodio, ha la capacità di assorbire i cattivi odori. Proprio per questo motivo basterà mettere un po’ di caffè in polvere all’interno di un piccolo bicchiere e mettere quest’ultimo all’interno del frigorifero per fare in modo che i cattivi odori vengano assorbiti quasi per magia e che quindi spariscano e non vi infastidiscano più.

Fertilizzante per piante

Cospargere vicino alle radici di una pianta i fondi di caffè usati sarà un’ottima soluzione per dare nuova vita alle vostre piante. Potete utilizzare anche i rimasugli di caffè che rimangono al fondo delle tazze dopo averli diluiti. I nutrienti, infatti, che si trovano all’interno del caffè favoriscono la crescita la fioritura delle piante, in particolare di azalee, cespugli di mirtilli e rododendri.

sito-2

Eliminare i cattivi odori dalle mani

Chiunque bazzichi in cucina e si dedichi alla preparazione dei piatti sa bene quanto spesso alcuni odori possano rimanere sulle mani di chi cucina e possano essere persistenti e di conseguenza molto fastidiosi.

Ad esempio, tritando dell’aglio, sbucciando una cipolla o dei porri vi sarà capitato di notare un odore molto sgradevole che persiste sulle mani. Basterà sfregare sulle mani un po’ di polvere di caffè, recuperata anche dai fondi, sciacquare sotto acqua corrente per risolvere il problema. Il caffè, infatti, assorbirà il cattivo odore e libererà le vostre mani.

sito-5

Pulizia degli scarichi

I fondi di caffè possono essere utilizzati anche per la pulizia degli scarichi. Basterà semplicemente diluirli in acqua e versarli lungo gli scarichi dei lavandini, nel wc o delle vasche da bagno per poterle pulire e per evitare allo stesso tempo la formazione di odori persistenti e di conseguenza fastidiosi.

Allontanare le formiche

Allontanare le formiche dai punti d’ingresso della vostra casa è estremamente importante, soprattutto per coloro che vivono in zone di campagna e che quindi spesso e volentieri si ritrovano a dover fare i conti con la presenza non gradita delle formiche.

In questo caso bisognerà semplicemente spargere vicino ai punti d’accesso della vostra casa dei fondi di caffè che avrete precedentemente lasciato ad asciugare. Se volete agire dall’interno versate i fondi di caffè su un piattino e posizionatelo vicino al punto d’accesso. Potete fare la stessa cosa nelle vicinanze di un formicaio, anche versando direttamente del caffè. L’odore del caffè, infatti, dovrebbe scoraggiare le formiche e farle di conseguenza allontanare.