Come pulire le persiane e le tapparelle

Eccovi alcuni consigli per pulire le persiane e le tapparelle in modo impeccabile, tenendo conto del materiale in cui sono state realizzate e del tipo di chiusura.

Come pulire le persiane e le tapparelle

La bella stagione fa venir voglia alle donne di fare tanti lavoretti in casa, come pulire le persiane e le tapparelle, cambiare le tende e svuotare gli armadi. Per fare un lavoro davvero a regola d’arte, quando si fanno le famose pulizie di Pasqua, oltre che dare una bella pulita ai vetri, è necessario detergere le tapparelle e i cassoni per eliminare le ragnatele e la polvere.

Si tratta di un lavoro un po’ scomodo e pesante ma è necessario farlo almeno una volta all’anno, infatti le tapparelle e le persiane possono raccogliere molto sporco, polvere e smog, soprattutto nella stagione invernale, che possono diventare incrostazioni difficili da togliere se trascurate.

Per fare delle pulizie ben fatte è necessario procurarsi una scala comoda per riuscire a lavorare senza rischiare di cadere, inoltre vi serviranno dei panni elettrostatici per eliminare la polvere, un catino con dell’acqua, uno sgrassatore per la casa e dei panni asciutti per completare l’opera. Se non possedete una scala adatta potrete usare una scopa su cui attaccare i panni per pulire.

Se in casa avete una macchina per lavare a vapore, allora potrete utilizzarla senza dover aggiungere detersivi e sarete sicure di fare un lavoro davvero impeccabile.

Come pulire le persiane e le tapparelle
Una persiana bisognosa di pulizia

Come pulire le persiane

Esistono tanti tipi di persiane, realizzate in vari materiali e con sistemi di apertura diversi, perciò per ciascuna sarà necessario intervenire in modo diverso. Ecco come pulire persiane velocemente e facilmente, a seconda del loro materiale.

Come pulire persiane in legno

Le persiane in legno hanno bisogno di essere curate perché rischiano di rovinarsi più facilmente di quelle in Pvc o ferro. Già da soli gli agenti atmosferici possono mettere a repentaglio il legno, perciò sarà necessario nutrirlo e averne cura per non dover investire molti soldi per farlo tornare splendente.

Per pulire le persiane vi servirà un prodotto specifico per il legno, dei panni morbidi e un pennello per rimuovere la polvere tra le fessure. Per prima cosa dovrete spolverare le persiane con il panno morbido ed il pennello, successivamente, lavatele con dell’acqua in cui avete messo il prodotto per il legno, potrebbe andar bene anche il detersivo per lavare il
parquette. Asciugate bene con un panno ed il lavoro è finito. Se volete nutrire il legno potrete procurarvi dell’olio paglierino e passarlo con un pennello o un panno morbido sulla persiana.

Come pulire le persiane e le tapparelle
Una persiana in legno rovinata

Come pulire persiane in alluminio

Procuratevi una spugna, del sapone di Marsiglia, dell’olio di semi di lino e della cenere. Iniziate rimuovendo le incrostazioni e lo sporco utilizzando la spugna, successivamente pulite bene le persiane con una soluzione di acqua e sapone di Marsiglia. Per lucidare i serramenti in alluminio potrete utilizzare dell’olio di semi di lino mescolato a due cucchiai di cenere.

Come pulire persiane in ferro

Sebbene il ferro inossidabile sia un materiale davvero resistente è bene averne cura perché gli agenti atmosferici e le incrostazioni di sporco potrebbero rovinarne la sua lucentezza.
Solitamente le persiane in ferro hanno una finitura lucida colorata, pertanto, dopo averle pulite con una semplice soluzione di acqua e sapone di Marsiglia, potrete lucidarle con della cera.

Come pulire le persiane e le tapparelle

Come pulire le tapparelle

La maggior parte delle case montano le tapparelle, ossia delle persiane avvolgibili, un sistema di chiusura molto diffuso in quanto comodo perché gestibile dall’apposita corda posta all’interno dell’abitazione. Ovviamente, dato che parte del sistema si trova all’interno di un cassonetto, sarà necessario procedere con la pulizia in modo particolare, ecco come pulire persiane avvolgibili.

Per prima cosa, se le vostre tapparelle hanno il cassonetto a vista, potrete iniziare aprendolo e aspirando l’interno per eliminare la polvere che si è depositata. Per fare questa operazione sarà necessario abbassare completamente la tapparella per avere il maggior spazio possibile all’interno del cassonetto. Alzate leggermente gli avvolgibili in modo che
rimangano le fessure aperte tra una stecca e l’altra e spruzzate il detergente indicato per il tipo di materiale, passando riga per riga e partendo dall’alto.
Per completare l’opera, se le persiane sono in Pvc, lucidatele passando un panno asciutto bagnato di alcool.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!