Aceto di vino bianco in giardino: ecco 6 usi alternativi per dire addio ai prodotti chimici

Ecco ben 6 usi alternativi dell'aceto di vino bianco in giardino che vi permetteranno di sostituire i costosi prodotti chimici, rispettando la natura. GUARDA IL VIDEO SOTTO

Aceto di vino bianco in giardino: ecco 6 usi alternativi per dire addio ai prodotti chimici

Chiunque si occupi del giardino di casa sa bene quanto sia difficile la sua manutenzione e quanto spesso sia necessario ricorrere a costosi prodotti chimici per riuscire a svolgere alcune operazioni di fondamentale importanza.

A volte, però, non si conoscono alcuni rimedi naturali che permettono di raggiungere lo stesso risultato, se non addirittura superiore, usando semplicemente quello che abbiamo in casa e risparmiando dunque tantissimi soldi.

Esistono ad esempio diversi usi dell’aceto di vino bianco, un ingrediente molto usato in cucina che ha delle caratteristiche che lo rendono perfetto anche per altri scopi fra cui quello di prendersi cura del proprio giardino e di tutto quello che sta intorno.

Ad esempio sarà possibile creare una soluzione di acqua e aceto di vino bianco in parti uguali e spruzzarlo nelle aree infestate dalle formiche che in poco tempo scompariranno. Per far tornare come nuovi gli attrezzi del giardino, sarà sufficiente immergerli nell’aceto e poi strofinare con una spugna: la ruggine verrà via senza troppa fatica.

Dopo aver lavorato la terra sarebbe bene sempre sciacquare le mani con acqua e aceto sfruttando le sue caratteristiche di disinfettante naturale.  E’ utile anche contro le mosche: preparate una miscela di 250 ml d’acqua, 130 di aceto di mele e  50 g di zucchero. Non vi resta che spruzzare la soluzione nelle piante infestate dalle mosche.

E’ perfetto anche per eliminare le incrostazioni di calcare dai vecchi vasi e farli tornare come nuovi o per eliminare le erbacce negli angoli più fastidiosi. In questo video viene proprio mostrato come estirpare le erbacce senza fatica ed in poco tempo sfruttando proprio l’aceto.

Altrettanto interessante sarà vedere come eliminare le erbacce con un rimedio naturale. Si tratta anche in questo caso di un metodo che rispetta l’ambiente e che permette di ottenere degli ottimi risultati senza spendere molto denaro.