Rimedi antiforfora per combattere la forfora

La forfora è una presenza fastidiosa e spiacevole sul nostro cuoio capelluto ma può essere contrastata grazie ad alcuni semplici rimedi come l'aceto, il limone o olio di semi di lino. Vediamoli insieme nel dettaglio per combattere questo fastidioso problema

Rimedi antiforfora per combattere la forfora

Se c’è una cosa che deturpa la nostra capigliatura quella è la forfora. Quando si parla di capelli, noi donne tendiamo ad essere attente ad ogni singola parola detta perché, diciamolo, i nostri capelli sono uno dei simboli precipui della nostra femminilità. Che siano sottili e fragili o robusti e folti, ai capelli riserviamo particolare cura e dedizione.

Ma se dovessimo accorgerci che sul nostro cuoio capelluto inizia a comparire la tanto detestata forfora, come ci dovremmo comportare? Vediamolo insieme. Prima di tutto va detto che la forfora non solo provoca disagio psicologico ma inoltre rappresenta una presenza davvero scomoda e decisamente anti estetica di cui dobbiamo necessariamente liberarci il più in fretta possibile.

La presenza della forfora causa pruriti e bruciore del cuoio capelluto e molto spesso il ricorso ai tanto reclamizzati shampoo antiforfora non sono sufficienti ad annientarla. Essi infatti contengono all’interno della loro miscela alcune sostanze capaci di distruggerla ma in quantità esigua. Quali sono dunque i rimedi per combattere la forfora? Uno dei rimedi più in voga al fine di eliminare la forfora è l‘olio di semi di lino che va applicato sui capelli umidi prima di effettuare lo shampoo e massaggiato delicatamente.

Ripetere questa operazione con costante frequenza permetterà nel lungo periodo di dire addio alla forfora. Un altro rimedio naturale contro la forfora è rappresentato dall’argilla verde ventilata. Quest’ultima si può comodamente acquistare in erboristeria, va applicata sul cuoio capelluto prima di un lavaggio come impacco e va lasciata in posa per circa una mezzora.

Rimedi antiforfora per combattere la forfora
Argilla verde ventilata

L’ortica è un ulteriore rimedio sicuramente efficace per combattere la forfora. Bisogna preparare un infuso all’ortica che andrà inizialmente filtrato e, successivamente, applicato con delicatezza su tutto il cuoio capelluto. Per eliminare la forfora è possibile ricorrere anche ad un impacco costituito da succo di limone e olio di oliva.

Rimedi antiforfora per combattere la forfora
Olio e limone per combattere la forfora

Il limone infatti, è fortemente efficace nell’eliminazione dei residui e delle squame della forfora presenti alla base del capello; questo impacco per portare dei risultati deve essere applicato prima di procedere con lo shampoo, va tenuto in posa per almeno 30 minuti e deve essere ripetuto nel tempo.

Infine, un altro rimedio contro la forfora è rappresentato dall’aceto. In particolare sia l’aceto di mele che l’aceto di vino bianco se messo in acqua tiepida e poi applicato sulla cute, possono aiutare a distruggere la presenza della forfora.

Rimedi antiforfora per combattere la forfora
Aceto
I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!