Ricostruzione unghie gel: consigli, kit e prezzi

La ricostruzione delle unghie in gel può essere effettuata con tip o con cartine: ecco alcuni semplici consigli per orientarsi nella scelta dei prodotti ideali

Ricostruzione unghie gel: consigli, kit e prezzi

Per iniziare con la ricostruzione delle unghie in gel è necessario orientarsi nella scelta dei prodotti giusti e capire dove acquistarli a piccoli prezzi. Ecco qui una breve guida con diversi consigli per avventurarsi in questo nuovo mondo.

Il metodo di ricostruzione delle unghie in gel si è diffuso in larga scala negli ultimi anni, andando a sostituire il vecchio metodo di ricostruzione unghie in acrilico, che prevedeva l’utilizzo di un composto modellabile, ottenuto mescolando polvere acrilica e monomero, applicato all’unghia naturale.

La ricostruzione delle unghie in gel ha avuto la meglio sull’acrilico per la sua velocità e facilità di applicazione – anche per le meno esperte – e per l’effetto lucente e brillante che dona a mani e piedi, sia che si utilizzi una tonalità naturale che un gel colorato.

La tecnica di ricostruzione con gel utilizza infatti un prodotto specifico che viene steso sull’unghia e indurito sottoponendolo a raggi UV. Per questa modalità ricostruttiva esistono due diversi metodi: a gel trifasico o monofasico. Il gel monofasico, al contrario di quello trifasico utilizza un gel unico, al posto dei tre gel di aderenza, costruzione e fissaggio.

Quali sono gli strumenti necessari per la ricostruzione delle unghie? Quali gel vanno utilizzati e in quali circostanze? Dove trovare i prodotti a prezzi contenuti? Quali sono le tecniche di applicazione? Ecco alcuni semplici ed efficaci consigli per mani perfette e per potersi sbizzarrire poi con decorazioni a tema.

Ricostruzione unghie gel: consigli, kit e prezzi

Ricostruzione unghie gel: kit necessario

Il kit ideale per la ricostruzione delle unghie in gel deve contenere:

  • un primer necessario per rimuovere ogni residuo dalla superficie dell’unghia e far così aderire il gel;
  • il gel monofasico o tre gel separati (base, costruttore e sigillante) della tonalità desiderata (nelle diverse gradazioni naturali o colorato);
  • nel caso si volesse procedere con gel french, è necessario l’apposito gel bianco;
  • lo sgrassatore da utilizzare al termine dell’applicazione;
  • la lampada UV da 36W;
  • il pennello a sezione piatta (meglio se misura 4);
  • le lime e il buffer (mattoncino abrasivo per opacizzare la superficie e far adesire il gel applicato);
  • dischetti di ovatta e acetone privo di solvente sono sempre da tenere sotto mano;
  • tip o cartine per ricostruzione a seconda della modalità scelta.

Ricostruzione unghie gel: consigli, kit e prezzi

Ricostruzione unghie con tip

Con il termine tip ci si riferisce a forme pronte di unghie in varie misure, prodotte in varie misure, forme e colorazioni (naturali, decorate, trasparenti, con french) che vanno applicate con apposite colle.

Per effettuare la ricostruzione delle unghie in gel con tip è necessario scegliere la forma più adatta alle unghie da ricostruire e applicare l’unghia artificiale con l’apposita colla, dopo aver disinfettato bene le mani e lavorato con cura le cuticole di ogni unghia, avendo cura di lasciare la superficie pulita. Si procede poi a tagliare e limare la tip per perfezionare la forma ed eliminare lo scalino tra unghia naturale e artificiale, per poi passare alla stesura del gel (sbizzarrendosi sulle decorazioni e colorazioni) e alla sua polimerizzazione sotto lampada UV. Il lavoro va poi concluso con un’accurata pulizia dell’unghia.

Ricostruzione unghie gel: prezzi

Tutti i materiali presentati si possono reperire in negozi professionali di prodotti per la bellezza ed online in negozi altrettanto specializzati, dove si riforniscono anche le maggiori esperte del settore. Per un primer nella confezione da 10-15 ml si parte da una spesa minima di 5,00 euro. Per un gel monofasico si spendono 15/30 euro per prodotti base a colorazioni naturali o trasparenti, per salire a seconda delle tonalità e delle quantità, mentre per un kit trifasico si parte dai 35,00 euro. Le cartine da ricostruzione si trovano in rotoli, anche di 500 unità, con 5/10 euro di spesa. Le confezioni di tips variano nel costo a seconda delle misurazioni proposte, delle quantità, delle forme e delle colorazioni.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!