Quanto spesso bisogna tagliare i capelli?

Quanto spesso bisogna tagliare i capelli per averli sempre sani e belli e non dover lottare contro le doppie punte? Eccovi alcuni consigli per mantenere sempre la vostra chioma bella e lucente, quanto e come spuntare i capelli e come avere un occhio di riguardo per salvaguardarli

Quanto spesso bisogna tagliare i capelli?

Quanto spesso bisogna tagliare i capelli?  Molte donne non vogliono nemmeno pensare di dover passare sotto la forbice del loro parrucchiere ma, ahimè, spuntare i capelli è assolutamente necessario per renderli più forti e farli crescere in salute.

Infatti, non dobbiamo dimenticare che le chiome sono spesso soggette all’insorgenza di doppie punte che le possono rendere particolarmente deboli e sfibrate, nonché brutte al tatto e alla vista. Se le doppie punte non vengono eliminate tempestivamente possono indebolire l’intero fusto del capello facendolo spezzare.

I capelli con tante doppie punte continuano a spezzarsi senza riuscire mai ad allungarsi, per questo motivo si consiglia di regolare le punte costantemente se si vuol far crescere i capelli più velocemente.

Dunque, quanto spesso bisogna tagliare i capelli per mantenerli sempre belli? Se notate che i capelli hanno una crescita veloce l’ideale è spuntarli almeno ogni 2 mesi, mentre se la crescita è abbastanza rallentata potrete regolare le punte ogni 3 mesi.

Quanto spesso bisogna tagliare i capelli
Basta tagliare i capelli pochi centimetri

Spuntando con continuità la chioma, sarà sufficiente tagliare anche solo un centimetro.

Ovviamente, se avete un taglio particolarmente corto, allora avrete bisogno di tenere a bada la vostra acconciatura e sarà necessario una seduta almeno una volta al mese, giusto per evitare che il vostro taglio di capelli perda la sua forma originaria.

Se il vostro taglio di capelli è regolare potreste anche farvi dare una spuntatina da un’amica o dalla mamma ma, visto che si tratta di una volta ogni tanto, farvi coccolare dal vostro hair-stylist non è una cattiva idea, potrete approfittarne per un bel massaggio alla testa, rilassante e consigliatissimo per la salute della chioma.

Tra una spuntatina e l’altra cercate di aver cura dei vostri capelli, in particolar modo acquistate un balsamo nutriente e applicate una maschera di tanto in tanto. Utilizzate pettini di legno, piuttosto che quelli di plastica e spazzole con setole naturali.

Limitate lusso del phon e della piastre e non dimenticate mai di applicare un prodotto termo protettivo. Asciugare i capelli senza il phon può essere una buona idea per non sfibrarli ma è importante cercare di seguire alcuni consigli.

Seguendo questi piccoli ma semplici consigli la vostra chioma sarà sempre perfetta e con il taglio di capelli giusto per il vostro viso sarete sempre al top, perfette per ogni occasione ma soprattutto con dei capelli davvero meravigliosi.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!