Make up battesimo e comunione in 10 minuti

Il make up battesimo e comunione può essere difficile da scegliere. Il trucco da cerimonia non è uguale per tutte le ricorrenze ed è essenziale selezionarlo in base all’evento speciale, che si tratti di una comunione, di una cresima o di un battesimo. Scopriamo come realizzare un make up da cerimonia in soli 10 minuti

Make up battesimo e comunione in 10 minuti

Quando si è ospiti ad una cerimonia importante, è fondamentale riflettere sull’abbigliamento, sull’acconciatura e sul make up da scegliere, in quanto tre fattori strettamente correlati.

Il trucco deve essere appropriato al tipo di cerimonia. Se un make up semplice potrebbe risultare troppo banale, è anche vero che per un evento serio un trucco eccessivamente pesante – come lo Smokey eye o un rossetto fucsia – risulterebbe eccessivo.

Se la cerimonia in questione è un battesimo, il make up più appropriato è quello semplice ed elegante per antonomasia. Questa cerimonia, infatti, ha come protagonista il neonato che fa il suo glorioso ingresso tra i cattolici. Pertanto le parole chiave sono “purezza” e “candore”. Alla luce di questa premessa, è chiaro che un trucco marcato sia fuori discussione. Optate quindi per una base di fondotinta, un velo di correttore e, in seguito, definite/riempite la vostra arcata sopraccigliare con una eyebrows pencil del medesimo colore delle vostre sopracciglia.

Passate alla scelta dell’ombretto, possibilmente dal colore delicato (rosa antico, champagne o sabbia). Evitare l’eyeliner, prediligendo un filo di matita sfumata sulla palpebra superiore. Implicito un velo di mascara allungante. Per le labbra, invece, sarà sufficiente un gloss o una matita con annesso rossetto “nude” abbinato. Una leggera spennellata di blush sugli zigomi e il trucco è pronto in 10 minuti.

Per ciò che concerne il trucco per una Comunione, potete optare per colori pastello soft, primaverili e bon ton. Sbizzarritevi – sempre rispettando la vostra carnagione e il vostro fototipo – con nuance quali il rosa, il celeste, il verde acqua e il pesca. Per le labbra potete prediligere un lucidalabbra o un lipstick leggero e impercettibile. Più che appropriato anche un blush rosa pesca che vi conferirà un viso angelico e setoso. Eventualmente, se i colori pastello non vi convincono al 100%, potete preferire un trucco totalmente nude, acqua e sapone.

I nostri video tutorial

Cosa ne pensa l'autore

Gloria La Barbera - A mio avviso la parola d'ordine per apparire eleganti, chic e raffinate ad una cerimonia - quale un battesimo o una comunione - è sobrietà. In occasione di un evento religioso sono bandite le terre abbrnzanti e gli ombretti dark. E' fondamentale apparire con un make up fresco, che conferisca un aspetto "healthy", perchè occorre tenere sempre bene a mente che non siete dei pagliacci da circo.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!