Levasmalto ad immersione fai da te

Realizzare un levasmalto ad immersione fai da te è semplice e veloce e vi occorreranno pochi oggetti che sicuramente avete in casa

Realizzare un levalsmalto ad immersione fai da te con pochi e semplici strumenti che abbiamo a nostra disposizione comunemente in casa potrebbe sembrare difficile eppure è molto semplice esoprattutto veloce.

La realizzazione di questo strumento, però, vi permetterà di poter togliere lo smalto molto velocemente e soprattutto con grande precisione. Vediamo, quindi, insieme come realizzare un levasmalto ad immersione fai da te.

Occorrente

  • spugnette da cucina
  • un barattolo vuoto
  • quanto basta di solvente per unghie

Procedimento

Per realizzare il levasmalto ad immersione fai da te avrete bisogno davvero di pochissimi elementi, tutti sicuramente presenti in casa vostra. La prima cosa da fare è partire dalla spugna, da cucina che comunemente utilizziamo per la pulizia di piatti e stoviglie.

Dovrete rimuovere, utilizzando un coltello, la parte abrasiva tenendo soltanto la spugna più morbida. Fate attenzione, però, a scegliere delle spugne che siano abbastanza morbide perché costituiranno poi l’anima del vostro levasmalto ad immersione.

sito-4 (5)

Prendete quindi un barattolo vuoto, pulitelo ed asciugatelo ed a questo punto aggiungete tre spugnette, private della parte abrasiva, all’interno del baratto arrotolandole tra di loro. Ovviamente il numero di spugnette di cui avrete bisogno varia a seconda della dimensione del barattolo utilizzato.

Se utilizzate un baratro molto piccolo potrà bastarne anche soltanto una, mentre per barattoli più grandi ne serviranno di più. È importante che il barattolo venga riempito completamente per fare in modo che quando inserirete il dito l’unghia abbia sufficiente aderenza per fare in modo che il solvente agisca ed elimini lo smalto.

sito-1 (7)

Versate all’interno del barattolo il solvente per unghie. Anche in questo caso la quantità di solvente necessaria varia in base al numero di spugnette che avete utilizzato. È importante che le spugnette siano ben impregnate di solvente affinché il levasmalto sia ben efficace.

Una volta effettuata quest’operazione il barattolo andrà chiuso con un coperchio in maniera tale che il solvente non evapori.

Consigli

Come detto è molto importante che il barattolo venga riempito per bene e soprattutto che venga poi chiuso ermeticamente per evitare che il levasmalto ad immersione fai da te risulti meno efficace.

Altrettanto interessante potrà essere vedere come realizzare un bracciale con perle e nastro. Anche in questo caso si tratta di una tecnica fai da te molto semplice da realizzare ma che darà vita ad un accessorio molto alla moda.