Ecco le vitamine che mantengono la pelle giovane

Le vitamine sono le migliori alleate per avere una bella pelle giovane e resistente agli attacchi del tempo. Ecco quali sono le più importanti e come assumerle per ottenere una pelle giovane e sana

Ecco le vitamine che mantengono la pelle giovane

Ormai lo sappiamo tutte che se vogliamo essere belle dobbiamo lavorare su più fronti. Anche per ottenere una pelle giovane e bella è necessario impegnarsi non solo con creme e trattamenti specifici, ma anche seguendo una sana alimentazione che nutra nel modo giusto la nostra epidermide.

Non si tratta solamente di un fattore estetico ma di prestare attenzione anche alla salute. Insomma, concentrarsi solo sull’estetica è come costruire un castello di carte: sappiamo che prima o poi cadrà! Ci sono, in particolare, alcune vitamine che risultano essenziali per avere una pelle giovane e che vi permetteranno di renderla elastica e meno soggetta ai segni del tempo.

Le vitamine che concorrono a mantenere la pelle giovane e bella sono le A, B, C, D, E che vengono coadiuvate da fondamentali minerali come il ferro, lo zinco ed il rame.

La vitamina A ha un’importante funzione antiossidante e contrasta i radicali liberi nonché l’invecchiamento prodotto dall’esposizione ai raggi ultravioletti, al fumo e allo smog. La vitamina A è perfetta anche per prevenire l’acne, una delle maggiori cause di macchie cutanee. Potrete trovare questo elemento all’interno di carote, arance, meloni, spinaci, patate, latte e prezzemolo.

Le vitamine del gruppo B migliorano il metabolismo e la circolazione della pelle. Inoltre, come le vitamine del gruppo A, aiutano a prevenire e a combattere l’acne. Chi ha carenza di vitamina B si vedrà spenta, con una cera non troppo brillante. L’assunzione di questa vitamina aiuta anche a superare piccoli stati d’animo non troppo positivi. La vitamina B si trova in grandi quantità nel lievito di birra, nella soia, nelle mandorle e nelle nocciole.

La vitamina C ha una grande valenza antiossidante e concorre in modo essenziale alla formazione del collagene che mantiene la vostra pelle turgida e fresca. Chi soffre di couperose dovrebbe assumere più vitamina C perché aiuta moltissimo i capillari. La vitamina C, ormai lo sappiamo tutti, è contenuta in buone quantità negli agrumi ma anche in fragole, spinaci, cavoli, ciliegie e pomodori.

La vitamina D aiuta ad avere una pelle giovane. Il nostro corpo riesce a produrre questa vitamina grazie ai raggi del sole che trasformano la vitamina D2 presente nella nostra pelle nella stessa vitamina D. Ecco perché è essenziale godere delle belle giornate e stare all’aria aperta: unire il piacere di una passeggiata all’esposizione al sole sarà un grande regalo che potete fare alla vostra salute e alla vostra pelle.

Infine, la vitamina E è un ottimo antiossidante, proprio come la vitamina C. Oltre che a migliorare l’idratazione della pelle, questa vitamina la mantiene elastica e contrasta i radicali liberi durante l’esposizione al sole. Ne troverete in grande quantità nei cereali e nella frutta oleosa, nei broccoli, negli asparagi e nelle carote.

Ecco quindi che iniziare la vostra giornata con una bella centrifuga, preparata con molti degli alimenti che forniscono un buon apporto di vitamine, sarà davvero un’ottima idea. Pensate ad un bella bibita fatta con carote, fragole, agrumi e melone per iniziare la giornata e uno spuntino fatto con una manciata di mandorle e noci…non è già un gran passo verso un’attenta cura della pelle?

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!