Ecco i cibi che danneggiano la nostra pelle

Eccovi i cibi che rovinano la nostra pelle e che vanno eliminati o ridotti se volete avere una bella pelle, sempre in forma e giovanile. Alcuni segreti che, uniti alle cure estetiche, vi faranno apparire belle e sane

Ecco i cibi che danneggiano la nostra pelle

Non soltanto problemi dermatologici o stanchezza: ci sono infatti tanti cibi che danneggiano la nostra pelle. Sebbene prestiate la massima attenzione alla pulizia del viso e all’uso di prodotti specifici adatti alla vostra pelle, potrebbe capitare che il vostro colorito sia spento o che la vostra epidermide non sia in salute.

Purtroppo i soli accorgimenti estetici non bastano. Ci sono alcuni cibi che danneggiano la nostra pelle e ai quali è importante fare attenzione per non subire un precoce invecchiamento della pelle.

Cibi che danneggiano la nostra pelle e che, solitamente, sono presenti nella nostra dieta, ma che invece vanno assunti con moderazione. Ovviamente non è necessario eliminarli totalmente dalla nostra alimentazione, ma prestare attenzione alla quantità e alla qualità di questi prodotti potrà essere un ottimo alleato per la nostra bellezza.

Purtroppo, tra i cibi che danneggiano la nostra pelle da nominare ci sono i tanto amati e buonissimi dolci. Assumere, infatti, troppo zucchero danneggia il collagene della pelle, la proteina più rappresentata dell’organismo umano responsabile del benessere e della condizione della cute.

Il caffè e la caffeina in generale, sono altri cibi che danneggiano la nostra pelle, in quanto disidratano la pelle, senza tener conto che rovinano anche lo smalto dei denti. Anche i cibi piccanti e quelli molti speziati non sono appropriati se cercate una pelle perfetta, visto che aggravano lo stato di alcune dermatosi e, allo stesso tempo, favoriscono l’insorgenza di macchie sulla pelle.

Per quanto riguarda le carni, meglio sempre optare per quelle bianche: le carni rosse hanno numerosi grassi che scatenano i radicali liberi e fanno progredire l’invecchiamento della pelle. Inoltre, meglio prediligere carni semplici, come il petto di pollo, piuttosto che carni lavorate che, solitamente, contengono solfiti e conservanti che favoriscono l’insorgenza di rughe.

In linea di massima, tenete conto che i grassi saturi rendono la pelle più vulnerabile ai raggi UV e che i cibi troppo salati contribuiscono ad aumentare la ritenzione idrica, cattiva alleata della nostra pelle, non solo del viso.

Insomma, avrete capito che non è solo quello che facciamo esternamente che migliora significativamente l’aspetto della nostra pelle, ma molto parte dall’interno. Non soltanto dormire poco e fare le ore piccole, ad esempio. Una sana alimentazione aiuta il nostro fisico sotto moltissimi aspetti, anche quello estetico, in più migliora l’umore e gli stati d’animo.

Un buon proposito che potete porvi potrebbe essere quello di far partire la giornata con una bella centrifuga che vi darà un buon apporto di vitamine e aiuterà la vostra bellezza a brillare. Ridurre o eliminare i cibi che danneggiano la nostra pelle è un ottimo espediente per avere una pelle radiosa e curata, insieme ad alcuni piccoli trucchi da seguire ad esempio prima di andare a dormire.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!