Ecco gli errori che facciamo e che rovinano i nostri capelli

Quante volte ci ritroviamo a dover tagliare i capelli perché sono troppo rovinati per poterli far tornare belli e lucenti come prima? Ecco quali sono gli errori che minano la loro bellezza

Ecco gli errori che facciamo e che rovinano i nostri capelli

Avere capelli lucenti e in salute non sempre è facile e spesso ci si ritrova con una chioma spenta, piatta e piena di doppie punte davvero antiestetiche che ci obbligano a ricorrere all’uso della forbice. Ci sono molti comportamenti che adottiamo durante il giorno, quando tentiamo di curare i capelli o semplicemente mentre li addomestichiamo secondo il nostro gusto e le nostre esigenze, che li rovinano e che minano la loro salute.

Ecco quali sono gli atteggiamenti sbagliati e gli errori più comuni che rovinano i nostri capelli.

Usare troppe fonti di calore

Il primo nemico dei capelli, quello che concorre all’insorgenza delle doppie punte e li rende secchi, è il calore. Pertanto l’uso indiscriminato di phon, piastre e arricciacapelli rovina profondamente la nostra chioma rendendola secca, fragile e priva di vigore. Un’altra mossa davvero sbagliata, che si può fare quando si usa la piastra, è mettere la lacca prima di stirare i capelli. Se l’avete fatto vi sarete accorte che, oltre ad un leggero odore di bruciato, i capelli scoppiettano leggermente…è la lacca che brucia. Fate molta attenzione e spruzzatela solo una volta che avrete finito di usare la piastra.

capelli 1

Non usare prodotti protettivi

Se proprio non si riesce a fare a meno di utilizzare il phon o la piastra, è importate applicare sui capelli specifici prodotti termoprotettivi che consentono di limitare il danno prodotto dal calore. Non applicarli ogni volta è un errore molto comune.

Dormire con i capelli sciolti

Chi ha una chioma lunga e fluente dovrebbe preoccuparsi legare sempre i capelli con uno chignon alto, che permetta di riposare tranquillamente e senza fastidi, e che tenga i capelli raccolti e ordinati; in questo modo la mattina saranno più voluminosi e vigorosi.

capelli 2

Spazzolarli e strofinarli da bagnati

Molte donne spazzolano i capelli appena lavati, quando sono ancora molto umidi. Questo è un errore molto grave. Infatti, mentre sono bagnati, i capelli sono particolarmente fragili e si staccano con estrema facilità. Prima di pettinarli i capelli dovrebbero essere asciutti quasi per l’80%.

Lo stesso vale per la pessima abitudine di strofinare i capelli con l’asciugamano. I capelli vanno solamente tamponati e avvolti, senza costringerli o attorcigliarli troppo, fino a quando l’umidità sarà notevolmente ridotta. Usare un grande asciugamano morbido è il modo migliore per limitare l’uso del phon.

Non metterli dentro al casco

Non è inusuale vedere donne che, quando viaggiano in moto o in motorino, hanno la chioma che svolazza fuori dal casco. Questo errore può rovinare vistosamente le punte che si possono seccare e diventare particolarmente brutte.

capelli 3

Non usare maschere o balsami

Se la vostra intenzione è far crescere bene i capelli allora dovrete ricordarvi di applicare sempre il balsamo dopo lo shampoo. Se avete trattato i capelli con una permanente, con colpi di sole o li avete colorati, utilizzate delle maschere specifiche che li aiutino a restare morbidi e combattano la secchezza.

Non tagliarli spesso

“Se voglio avere i capelli lunghi non li posso tagliare mai!” .Quante volte lo abbiamo sentito dire? Proprio questo modo di pensare è uno degli errori più comuni che si possono commettere. Una spuntatina consente di mantenere sempre belle le punte e impedirà ai capelli di rovinarsi, finendo col doverne tagliare una buona parte.

I nostri video tutorial
Commenti
Maria Cefalù

05 novembre 2016 - 14:47:03

eccellente

0
Rispondi