Come truccare le sopracciglia in modo perfetto

Truccare le sopracciglia in modo perfetto è molto importante. Saper valorizzare il proprio volto con il trucco evidenziando le sopracciglia e donando loro una forma perfetta è essenziale. Ecco come fare

Come truccare le sopracciglia in modo perfetto

Sapere come truccare le sopracciglia, in particolare se non sono ben disegnate e folte, è importante per poter valorizzare al massimo lo sguardo e l’intero volto. Può capitare che, abusando di pinzette e cerette, le sopracciglia perdano il loro contorno ben definito, si sfoltiscano e, talvolta, quasi spariscano del tutto.

Per questo motivo, trattandosi di una parte particolarmente delicata che concorre a incorniciare e a dare armonia al volto, sarebbe opportuno rivolgersi ad un’estetista quando di deve armeggiare per sistemarle. Sebbene siano poco pratiche e spesso fastidiose, è sempre meglio utilizzare le pinzette piuttosto della cera ed evitando di depilare la parte sopra, bensì dedicandosi esclusivamente a quella inferiore.

Se non siete state attente e avete combinato qualche guaio con le vostre sopracciglia potreste ritrovarvi con lo sguardo un po’ asimmetrico o, se vi siete fatte prendere la mano, quasi prive dei peli sull’arco sopraccigliare. In questo caso, per evitare di avere un viso spento e disarmonico, dovrete affidarvi al make-up per far tornare, almeno virtualmente, ciò che è stato mal tolto. Ecco come fare.
sopraccigliap

Come truccare le sopracciglia rade

Prima di iniziare a colorare le sopracciglia è bene, almeno una volta la settimana, sistemarle e curarle. Per prima cosa eliminate i peli sparsi, in particolare quelli tra i due e archi, ma senza toccare i contorni. Se alcuni peli sono decisamente troppo lunghi sarà possibile accorciarli con l’aiuto di una forbicina operando in questo modo: pettinate i peli all’insù, una volta individuati i peli troppo lunghi appoggiate le forbicine e delicatamente elimina la parte in eccesso.

Per rinfoltire le sopracciglia con il make-up si possono utilizzare due sistemi: applicando un ombretto o utilizzando una matita. Per quanto riguarda il primo sistema, esistono delle piccole trousse che contengono tutto il necessario per la realizzazione del trucco per le sopracciglia e, più precisamente, hanno al loro interno: una palette di ombretti marroni di varie gradazioni, un fissante, un pettinino e un pennellino angolato per applicare al meglio l’ombretto. Ecco come disegnare sopracciglia naturali.

Il modo migliore di procedere per ottenere un bel risultato è quello di iniziare delimitando il sopracciglio con l’aiuto del pennello sporco di ombretto, partendo dal centro e spostandosi verso l’estremità. Una volta creata questa linea iniziate a riempire il sopracciglio rado fino ad ottenere l’effetto desiderato. Siete un pochino inesperte e volete un maggior aiuto? Allora affidatevi al web e lanciate una ricerca “trucco sopracciglia tutorial” e vedrete che troverete un valido aiuto.

Come truccare le sopracciglia bionde

Le donne con i peli chiari hanno ancora di più il problema di evidenziare le sopracciglia che già naturalmente sono poco evidenti. La cosa migliore per ridisegnarle è utilizzare una matita per sopracciglia bionde, facilmente acquistabile nei negozi di cosmetici. La matita, più dell’ombretto, aiuta ridefinire l’arco sopra l’occhio e a evidenziare anche i peli più chiari. Nella scelta della matita sarà necessario tenere conto della tonalità del proprio biondo, ovvero se si tratta di una tonalità calda o un cenere.

sopraccigliam

Matita sopracciglia: come applicarla

Un’altra soluzione per ridisegnare le sopracciglia è applicare una matita: molte donne preferiscono questo sistema perché ritengono l’effetto più naturale. Nei negozi di cosmetici troverete delle matite studiate appositamente per il make-up sopracciglia ma ricordate che per avere un buon risultato lo strumento dovrà essere ben appuntito così potrete effettuare al meglio tutte le operazioni. Ecco come truccare sopracciglia perfette.

Usare la matita permette di ridisegnare i peletti che andranno a riempire gli spazi vuoti tra i peli naturali. Per ottenere un buon risultato è importante determinare con precisione il margine interno delle sopracciglia appoggiando in verticale un pennellino che vada dal bordo interno della narice all’angolo interno dello stesso occhio. Se ci sono dei peli che escono da questa linea immaginaria che avete tirato li dovrete rimuovere.

Ora delimitate il margine esterno delle sopracciglia appoggiando lo stesso pennellino in diagonale tra il bordo esterno della narice e l’angolo esterno dell’occhio, fino ad arrivare al sopracciglio dello stesso lato. Il punto in cui il pennello e il sopracciglio si incontreranno sarà il limite esterno dell’arcata sopraccigliare.

Una volta identificati i limiti delle sopracciglia è il momento di rinfoltire i peli con la matita. Non è consigliato l’uso di una matita che abbia lo stesso colore delle sopracciglia, meglio scegliere una tonalità leggermente più chiara. Disegnate piccoli peli tra quelli naturali, picchettando la matita ben temperata, fino ad ottenere il risultato che più vi piace. Se ritenete che non ci siano altri ritocchi da fare passate un fissante per il trucco partendo dal centro dell’arcata e distribuendolo con l’aiuto di un pennellino angolato.

permanent makeup

Trucco sopracciglia semipermanente

Il trucco semipermanente per le sopracciglia è un trattamento estetico che permette di definire la parte alta dell’occhio, mantenendola sempre in ordine e curata. Negli ultimi anni le tecniche per la realizzazione del tatuaggio delle sopracciglia si sono molto evolute e, da un effetto spesso artificioso del passato, si è arrivati ad ottenere un risultato piuttosto naturale e poco vistoso.

Molte donne decidono di avvalersi di questo trattamento per valorizzare una parte estremamente importante del volto e caratterizzare in modo migliore lo sguardo. Esistono varie tecniche per ridisegnare le sopracciglia, ultimamente la più utilizzata è quella del micro-pelo che consiste nel disegnare pelo su pelo riproducendo ne modo più realistico possibile le sopracciglia. Per la realizzazione di questo trucco semipermanente si utilizza un pigmento bioriassorbibile che si uniforma perfettamente al volto. Il trucco semipermanente ha una lunga durata, sebbene bisogna tener conto che comunque andrà ritoccato dopo circa 6 mesi e che con l’andare del tempo tende a sbiadirsi.

Per questo motivo potrebbe essere necessario doverlo riprendere dopo qualche anno. In linea generale la realizzazione del trucco semipermanente sopracciglia non è dolorosa e comunque nulla a che vedere con quello del contorno occhi che è decisamente più fastidioso. Il trucco sopracciglia semipermanente si può fare sia quando i peli sono radi o poco folti, sia quando sono completamente assenti e può essere utile per correggere la forma dell’arco sopraccigliare.

Costo trucco sopracciglia semipermanente

Il costo di questo intervento estetico si aggira sui 250/300 euro, mentre il ritocco solitamente costa 80/100 euro. Naturalmente è importante affidarsi ad una mano esperta per evitare spiacevoli sorprese.

I nostri video tutorial

Cosa ne pensa l'autore

Noemi Russo - Truccare le sopracciglia non è molto facile ma, personalmente, preferirei spendere 5 minuti a ridefinire le sopracciglia piuttosto che sottopormi ad una seduta di trucco semi-permanente, non perché sia contraria alla tecnica in sé (adoro i miei tatuaggi), ma perché le sopracciglia tatuate mi sembrano sempre particolarmente artificiose, anche se bisogna ammettere che ultimamente le tecniche hanno davvero fatto passi da giganti. In ogni caso è bene fare attenzione con pinzette e cerette e affidarsi alle mani esperte delle estetiste per evitare di dover ricorrere a degli espedienti per far sembrare ancora belle le nostre sopracciglia.

Commenti
Nadia Marrazzu

21 marzo 2017 - 15:32:00

Ciao bella ,passa nel mio profilo!!

0
Rispondi