Come tingere i capelli per Halloween

Come tingere i capelli per Halloween? Oltre ad un bel trucco e magari un costume particolarmente spaventoso, non sarebbe bellissimo poter sfoggiare anche dei capelli colorati per un look davvero terrificante per la festa di Halloween? Ecco alcune soluzioni facili ed economiche

Come tingere i capelli per Halloween

Sta per arrivare la notte delle streghe e sapere come tingere i capelli per Halloween, in modo veloce e sicuro, potebbe essere davvero essenziale se dovete partecipare ad una festa e volete essere davvero spaventosamente al top.

Esistono diverse soluzioni per cambiare look e avere i capelli colorati per l’occasione, alcune sono molto rapide e hanno una durata limitata, altri sono espedienti un pochino più impegnativi che garantiscono un effetto davvero spettacolare come, ad esempio, colorare i capelli coi gessetti.

Prima di scegliere il colore per il vostro party di Halloween è meglio che vi concentriate sull’abbigliamento o, se non volete spingervi troppo oltre, semplicemente su un trucco pauroso al quale abbinerete il giusto colore della chioma. Facciamo alcuni esempi: avete intenzione di diventare una splendida sposa cadavere? Allora il colore più adatto sarà il grigio o il bianco per dare un alone misterioso all’intero travestimento. Per le streghe ben vengano colori molto spinti come il rosa fragola o il viola. Ecco alcuni semplici modi per colorare i capelli per Halloween

Bombolette spray per capelli

Questo sistema per colorare i capelli è decisamente rapido e d’effetto. Le bombolette per colorare i capelli si possono acquistare nelle cartolerie, nei supermercati in periodi come Halloween e carnevale o nei negozi specializzati in articoli per feste. Il costo di una bomboletta va dai 5 euro agli 8, pertanto è un investimento davvero di poco conto.

Il procedimento è i seguente: agitate con cura la bomboletta e diregete il getto sui capelli, sull’intera chioma o solo su una ciocca, a vostro piacere. I capelli devono essere asciutti e, se avete intenzione di fare una particolare pettinatura, meglio realizzarla prima e procedere in un secondo momento con la colorazione. L’effetto è assicurato e la durata del colore sarà sufficiente per tutta la vostra serata.

Une femme maquille en squelette avec des cheveux roux devant le

Gessetti colorati

Uno dei metodi più efficaci e che garantisce un risultato davvero strepitoso consiste nel tingere i capelli utilizzando dei semplicissimi gessetti colorati, quelli che normalmente vengono usati per scrivere alla lavagna. Vi basterà procurarvi il gesso del colore che avete in mente per la vostra capigliatura di Halloween e una scatolina in cui mettere dell’acqua. Se i vostri capelli sono molto scuri, o particolarmente lunghi, potrebbero servirvi più gessi, molto dipende dall’effetto che volete ottenere.

L’operazione è semplice: inumidite prima la ciocca di capelli e poi il gesso, quindi passatelo ripetutamente fino a quando avrete ottenuto il colore desiderato. Più passate sui capelli il gessetto e più il colore sarà intenso e vistoso. Una volta terminata la colorazione asciugate molto bene i capelli in modo che il colore si fissi e non si trasferisca sugli abiti. Se passerete con cura il gesso e asciugherete bene i capelli, potrete stare tranquille che la vostra chioma rimarrà colorata per tutta la sera.

Tamponcini colorati

Questo prodotto, che ormai si trova un po’ in tutti i negozi di make up e nei grandi magazzini, assomiglia molto ad un ombretto, in particolare per la forma della confezione. Si tratta di una scatolina che contiene del colore sia sul fondo che sul coperchio. Sarà sufficiente inserire una ciocca e strisciare il tampone per tingere i capelli. I colori a disposizione sono davvero tanti, ovviamente più scuri sono i vostri capelli e meno si noterà l’effetto. Questo oggetto è molto pratico da utilizzare ed è perfetto se volete giocare con i vostri bambini che possono utilizzarli con facilità, sempre in presenza di un adulto.

Tinte temporanee

Se propio volete cambiare look e la festa di Halloween è il vostro espediente per rischiare, potrete indirizzarvi anche sulle tinte per capelli temporanee che permettono di mantenere la colorazione fino a 4-5 lavaggi. Le nuances a disposizione sono molte e vi permetteranno di dare una svolta alla vostra immagine!

Qualunque sia il metodo che decidiate di utilizzare per colorare i capelli per Halloween ricordatevi di proteggere sempre i vestiti mentre state effettuando l’operazione e di lavarvi bene le mani per non trasferire i colori anche su abiti o oggetti. In più, se proprio non riuscite a lavarvi i capelli prima di dormire, mettete un vecchio asciugamano sul cuscino per evitare spiacevoli sorprese la mattina.

Se vi mancano le idee per il vostro lokk di Hallowen potrete sbirciare cosa ha proposto la moda per la stagione autunno/inverno e vedrete che sulle passerelle troverete sorprendenti spunti per un outfit spaventoso! Abbinate anche delle nail art per Halloween e sarete davvero al top.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!