Come eliminare le macchie solari sul viso

Le macchie solari sul viso sono degli inestetismi davvero fastidiosi con i quali, prima o poi, tutte le donne avranno a che fare. Le macchie brune sul viso però si possono eliminare o coprire. Vediamo come

Come eliminare le macchie solari sul viso

Come eliminare le macchie solari sul viso è un problema di molte donne. Tutte noi, infatti, vorremmo avere un viso impeccabile, senza rughe e senza fastidiosissime macchie scure, ma non è sempre facile intervenire per far sparire questi segni dal volto, perciò è bene impegnarsi per mettere in atto una buona prevenzione.

Se però le macchie solari hanno già invaso il vostro viso allora sarà importante trovare dei rimedi naturali che vi aiutino ad eliminarle, utilizzando specifici prodotti, che rispettino il vostro viso e che non ne deturpino la bellezza.

Bisogna, infatti, ricordare che la nostra pelle è particolarmente sensibile e delicata per cui bisognerà prestare attenzione ai prodotti che utilizziamo per prendercene cura. In commercio esistono molti prodotti che possono aiutarci, ma anche la natura spesso ci fornisce dei rimedi davvero ottimi, come ad esempio il limone.

Macchie solari sul viso: cosa sono?

Le macchie solari colpiscono indistintamente adulti e bambini e possono comparire su tutto il corpo, ma quelle sul viso sono particolarmente fastidiose perchè molto in vista. Inoltre il viso è maggiormente esposto ai raggi UV rispetto ad altre parti del corpo e per questo va protetto in ogni modo possibile.

Le macchie solari sul viso si presentano di color bruno, più o meno intenso a seconda della gravità del caso. Solitamente sono la conseguenza inevitabile di una forte scottatura con dermatite, ovvero di un’infiammazione particolarmente violenta della pelle. Le macchie scure possono essere di grandi dimensioni o piccole e poco evidenti tanto da essere confuse con nei o lentiggini.

Come eliminare le macchie solari sul viso
La prevenzione aiuta ad ostacolare l’insorgenza di macchie solari sul viso

Macchie solari sul viso: le cause

Le macchie solari sul viso sono causate da alterazioni delle cellule addette alla produzione del pigmento melanico. Ovviamente la causa scatenante delle macchie solari è l’esposizione non controllata ai raggi UV, ma esistono altri fattori che aumentano il rischio della loro insorgenza, come le interazioni con creme, profumi e farmaci.

Chi è sottoposto ad una cura antibiotica, ad esempio, non dovrebbe esporsi ai raggi solari perché questi medicinali fotoreagiscono con i raggi ultravioletti, irritando la pelle. Anche le alterazioni ormonali possono essere una causa da non sottovalutare: in gravidanza, infatti, non è difficile riscontrare una sovrastimolazione dei melanociti e una maggiore produzione di melanina.

Alcuni fattori, come l’età avanzata, la presenza di cuperose, efelidi e lentiggini possono rappresentare delle aggravanti. Non sono da sottovalutare nemmeno le influenze negative di smog e fumo sulla salute della pelle e che possono aumentare le probabilità di insorgenza delle macchie solari sul viso, perché accellerano l’invecchiamento cutaneo rendendo la cute più sensibile.

Come eliminare le macchie solari sul viso
Correttore aranciato per coprire le macchie scure

Come coprire le macchie solari sul viso

Se volete nascondere le antiestetiche macchie scure sul viso, la cosmetica vi può aiutare con alcuni correttori da combinare con fondotinta e cipria indicati al colore della vostra pelle. Il trucco sarà un vero alleato, perfetto per farvi dimenticare il vostro problema.

Ecco quello che vi servirà: correttore aranciato, fondotinta, cipria e spugnetta, più indicata del pennello perchè nell’applicazione del prodotto garantisce maggiore coprenza.

Prima di cominciare a stendere il trucco, detergete bene il viso e passate la crema da giorno; sceglietene una adatta al vostro tipo di pelle e che abbia un buon fattore di protezione solare, così da poter prevenire l’insorgenza di altre macchie.

Picchiettate con delicatezza il correttore sulla macchia e sfumatelo. Successivamente stendete il fondotinta sulla pelle utilizzando la spugnetta e, dopo qualche minuto, applicate la cipria che serve ad opacizzare e a far durare di più il trucco. Per il make-up di occhi e bocca procedete come fate di solito.

Come eliminare le macchie solari sul viso

Macchie solari sul viso: come rimuoverle con il laser

Se siete stanche di convivere con le macchie sul viso potrete cercare di eliminarle utilizzando uno dei tanti rimedi che la medicina e la cosmetica offrono: creme depigmentanti, peeling del viso, skin balance sistem e la luce pulsata sono alcuni dei metodi più utilizzati per farle scomparire.

Anche il laser viene spesso utilizzato per l’eliminazione delle macchie solari, solitamente con risultati davvero ottimi. Il laser CO2 agisce sull’acqua delle cellule “rovinate” vaporizzandole senza intaccare o danneggiare quelle circostanti.

Dopo il trattamento la parte colpita dal laser si squama e le macchie vanno via. Il laser CO2 può dare qualche fastidio, in particolare se la parte da colpire è delicata, come il contorno labbra, ma non dovrete spaventarvi perchè il bruciore ed il rossore spariranno entro poche ore. Il costo di una seduta è abbastanza impegnativo, visto che potrebbe aggirarsi sui 200 euro.

Un’alternativa al CO2, è il laser Q-switched che funziona in modo simile, ovvero colpendo la macchia con un impulso di potenza elevata ma di breve durata. Anche per questo tipo di intervento i costi non sono irrisori e potrebbe essere necessario fare più di una seduta.

Ovviamente sarà il dermatologo ad indirizzarvi verso il trattamento più indicato per la vostra pelle, in relazione all’età e alla problematicità delle macchie solari sul viso da eliminare.

Come eliminare le macchie solari sul viso
Bisogna proteggere i bambini dai raggi UV

Macchie solari sul viso nei bambini

Come detto in precedenza, le macchie solari possono comparire anche sulla pelle dei bambini, soprattutto se hanno una cute sensibile. Le macchie dei bambini possono essere di due tipi: ipocromiche o ipercromiche. Le prime sono di colore più chiaro rispetto alla pelle e spesso si presentano durante il periodo estivo, mentre le altre sono più scure.

L’insorgenza di una macchia solare sulla pelle di un bimbo non deve preoccupare ma non va nemmeno sottovalutata, perciò se doveste riscontrarne l’insorgenza fate visitare vostro figlio da un dermatologo che formulerà una diagnosi tenendo conto dell’estensione della macchia, della sua evoluzione e della morfologia. Questo servirà a individuare la terapia adatta al trattamento della piccola chiazza.

La pelle dei bambini è molto delicata e va esposta al sole con moderazione e utilizzando le giuste protezioni, non dimenticate mai di applicare le creme solari più adatte al vostro bambino per evitare il rischio di eritema solare ed i suoi fastidi.

Le macchie solari sul viso, se sono poco evidenti, si possono eliminare anche utilizzando qualche rimedio naturale, molto semplice ed economico. Il succo del limone, per esempio, è perfetto per trattare le macchie solari sul viso, ma dovrete avere la pazienza di applicarlo con un batuffolo di cotone, ogni giorno per qualche settimana.

In ogni caso, è sempre meglio impegnarsi nella prevenzione per evitare la comparsa delle odiosissime macchie solari anche tramite una crema solare viso antimacchia, che vi proteggerà in modo ancora più specifico dal sole.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!