Come curare i tuoi capelli

Per prendersi cura dei capelli è importante seguire piccoli passaggi e consigli come la scelta dello shampoo, l'uso di prodotti naturali ed alcuni piccoli accorgimenti anche nell'asciugatura

Come curare i tuoi capelli

Come si deve agire per essere soddisfatti dei propri capelli? La risposta è semplice. Per avere capelli vaporosi, forti, in salute e belli è importante prendersene cura. Pensare che basti uno shampoo qualsiasi, un trattamento con il balsamo ogni tanto per avere comunque buoni risultati è decisamente errato.

I capell,i sia che siano fini e fragili (a maggior ragione), sia che sia robusti e spessi, vanno trattati con cura ed accortezza se si vogliono sani e resistenti. Ogni giorno sottoponiamo i nostri capelli a tanti stress esterno, come i fenomeni atmosferici (vento, umidità, sole) ma anche ansie, tensioni, ritmi indiavolati e alimentazione a volte scombinata. Per questa serie di fattori è importante sapere come intervenire al fine di mantenere i capelli in forma. Innanzitutto, i capelli vanno curati partendo da una scelta accorta dello shampoo.

La maggior parte degli shampoo in commercio, a prescindere dalle marche più sofisticate ed altolocate, contengono parabeni e componenti talvolta aggressivi per il cuoio capelluto ecco perché sarebbe più conveniente preparare uno shampoo fatto in casa grazie alle innumerevoli possibilità presenti in termini di prodotti naturali.

Ad esempio, salvia, miele, rosmarino permettono di dare vita ad un infuso che se, una volta filtrato, viene applicato sui capelli, permette di nutrirli in profondità dalla radice sino alle punte (spesso doppie) senza causare potenziali stress alla cute. Inoltre, dopo aver applicato lo shampoo e sciacquato i capelli, è doveroso mettere una noce di balsamo solo sulle punte senza appesantire quindi la chioma. Dopo aver lasciato agire il balsamo per 2-3 minuti, si sciacqua e si passa alla asciugatura. Potete anche creare un balsamo direttamente in casa. Il phon, si sa, tende a rovinare non poco i capelli e a ‘bruciare’ le punte per cui si possono scegliere delle tecniche alternative per asciugare i capelli.

Se, però, non volete rinunciare all’asciugatura dei capelli con il phon sarà bene avere qualche accortezza. E’ importante, ad esempio, utilizzarlo con l’apposito beccuccio, regolare l’aria e la potenza e, soprattutto, non tenerlo mai troppo vicino alla cute. Curare i capelli significa anche, ogni tanto, andare dal parrucchiere per un piccolo taglio o una spuntatina al fine di permettere ai capelli di rigenerarsi e di crescere più in fretta e ancora più forti.

Infine, se si desidera cambiare colore di capelli, è importante per non danneggiarli, scegliere dei prodotti naturali non invasivi, eludendo quindi colorazioni chimiche e-o permanenti. cercate di preservare il colore dei vostri capelli per non dover ripetere la tinta troppo spesso, rovinando così i vostri capelli.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!