Smalto: consigli su come applicarlo

Mettere lo smalto può sembrare un gioco da ragazzi. Eppure ci sono delle piccole accortezze che, se applicate, possono far durare la manicure anche diversi giorni. Scopriamo quali sono

Smalto: consigli su come applicarlo

Avere le unghie curate è importante. Il “rimedio” più conosciuto, dopo una buona manicure, è lo smalto. In commercio ce ne sono di innumerevoli tipi e colori.

Una caratteristica dello smalto è la facilità, dopo l’applicazione, della rimozione, che viene fatta utilizzando un apposito solvente. Ciò permetterà di potersi sbizzarrire cambiando il colore alle vostre unghie ogni volta che lo si vuole. Ma vediamo come si mette correttamente lo smalto.

La base

Il primo step è stendere la base. Ve ne sono di vari tipi: antigiallo, rinforzante, attiva crescita… Sta a voi scegliere quella che più si adatta all’unghia. Sembra scontata eppure la base permette di mantenere le unghie forti, protegge l’unghia e fa sì che lo smalto duri più a lungo.

Una buona base determina anche la riuscita della rimozione. Spesso applicando i colori, soprattutto quelli più scuri, senza un’adeguata base, nella rimozione l’unghia sembra prendere il colore dello smalto appena tolto. Ecco perché, alcune volte, rimane l’unghia con “residui” di colore, anche se questo è stato rimosso con il solvente. La base invece permette, una volta levato lo smalto, che la nostra unghia sia di nuovo del colore naturale, facendo da barriera e non facendo trapassare il colore.

Scelta del colore

Il secondo step è scegliere uno smalto della tonalità che più vi piace. Prelevate poco prodotto e stendetelo sull’unghia partendo dal centro, vicino all’attaccatura delle cuticole (che precedentemente sono state spinte o rimosse) e poi su i lati. Lasciate asciugare un paio di minuti e procedete con la seconda passata. Non dimenticatevi di mettere un po’ di smalto anche sul bordo dell’unghia.

Il top coat

Una volta che il colore sarà ben asciutto stendete una passata di top coat. Importantissimo è sigillare bene anche i bordi e i lati dell’unghia, così da far durare più a lungo la vostra manicure. Il top coat permetterà anche di dare lucentezza allo smalto.

Rimozione dello smalto

Prendete un dischetto di cotone o un batuffolo di cotone e inbevetelo di dissolvente. Posizionatelo sull’unghia e aspettate qualche secondo affinché possa agire e sciogliere lo smalto. Dopodiché, con un unico movimento, tirate via il dischetto eliminando lo smalto.  Riuscire a capire come mettere lo smalto saràò di fondamentale importanza non soltanto per un risultato perfetto ma anche per una corretta rimozione.

I nostri video tutorial
Commenti
Angela Iacobino

26 gennaio 2017 - 13:23:49

nn riesco a mettermi lo smalto perfettamente

0
Rispondi
Federica Incorvaia

21 novembre 2016 - 13:24:30

molti spesso dimenticano l'uso della base...rischio di macchiare l'unghia è dietro l'angolo!!!

0
Rispondi