Pelle grassa: i tradizionali rimedi della nonna

Spesso spendiamo soldi per comprare farmaci, maschere o creme nella speranza che la nostra pelle si sistemi ma altrettanto spesso rimaniamo delusi dal risultato ottenuto, o meglio, non ottenuto. Che ne dite di provare con rimedi più economici?

Pelle grassa: i tradizionali rimedi della nonna

Tante di noi si ritrovano ad avere una pelle grassa, oleosa e lucida alla vista, spesso ricca di punti neri e brufoli che vanno a colpire in particolare la zona T, composta da fronte naso e mento. Tanti sono i rimedi, naturali o meno, di cui si parla.
Ci sono, però, dei rimedi della nonna che possono risultare molto utili se applicati con costanza. Innanzitutto ricordate l’importanza di una pulizia del viso adeguata.

Per eseguirla sostanzialmente si inizia con un’esposizione della pelle a vapori caldi dopo aver fatto bollire l’acqua, a seguire si deterge con del buon latte detergente, si usa poi una buona maschera di cui parliamo dopo e per finire si richiudono i pori con del tonico. Ecco a voi ora le varie maschere che potete creare a casa senza costi eccessivi.

Maschera all’argilla e tè verde

Per crearla vi bastano the verde, argilla bianca e succo di pompelmo. Preparate un infuso con il tè verde e unite ad esso argilla e qualche goccia di succo di pompelmo e la maschera risulta pronta. Il succo funziona come astringente ed il the verde si rivela essere un ottimo purificante.

Maschera alla mela 

Un altro rimedio potrebbe essere la maschera alla mela. Vi basta unire metà mela ben tritata ad un cucchiaino di succo di limone ed ad un paio di cucchiai di chicchi di avena e lasciare poi agire il tutto per 10/15 minuti.

Maschera al cetriolo 

Basta mescolare in un frullatore mezzo cetriolo, la parte bianca dell’uovo, un cucchiaino di menta ed uno di succo di limone e la vostra maschera risulta pronta per essere applicata sul viso e per agire una quindicina di minuti.

Maschera all’argilla verde e camomilla 

Quest’ultima maschera che vi consiglio si crea un cucchiaio di argilla verde, un infuso di camomilla, qualche goccia di olio essenziale di salvia ed un cucchiaio di latte di mandorle. 

I nostri video tutorial

Cosa ne pensa l'autore

Claudia Oliveri - La cura della pelle ha grande importanza. Ricordate di dedicare del tempo ad essa ogni giorno, in quanto inquinamento, stress e tanti altri fattori incidono su di essa e contribuiscono a renderla grassa ed alla nascita delle numerose imperfezioni con cui poi ci scontriamo quotidianamente. Eseguite i passi sopra descritti una volta a settimana od ogni due e avrete sicuramente dei miglioramenti.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!