Olio di Argan: benefici e proprietà

Conosciuto anche come l'oro del deserto, l'olio di Argan ha molte proprietà che apportano benefici estetici e non solo. Conosciamo insieme questo prodotto così straordinario e le sue caratteristiche

Olio di Argan: benefici e proprietà

Conosciuto anche come olio marocchino per la sua provenienza, l’olio di Argan viene estratto dall’Argania Spinosa, un albero endemico che si trova in Algeria e in Marocco. I suoi frutti vengono raccolti a mano da donne berbere autoctone e ciò avviene nei mesi di giugno e luglio (in alcune zone a febbraio): i noccioli vengono quindi aperti e se ne ricavano delle mandorle che vengono spremute a freddo. L’olio che ne fuoriesce è piuttosto torbido e viene quindi filtrato fino ad ottonere l’olio. Perché questo olio è così prezioso? Vi basti sapere che per ricavare un litro di olio di Argan sono necessari oltre 100 chili di frutti.

Proprietà

Ma quali sono le proprietà dell’olio di Argan? Ricerche scientifiche hanno convalidato l’uso tradizionale che le popolazioni berbere ne hanno fatto ad esempio a livello alimentare. Un  suo uso regolare aiuta, infatti, a proteggere il sistema cardio vascolare, inibisce la crescita batterica e può avere effetti protettivi contro le neoplasie del seno, della prostata, del tratto colon-rettale, dell’endometrio e del pancreas oltre ad  avere proprietà anti-diabetiche.

Olio di Argan: benefici e proprietà
L’olio di Argan

Ma l’olio di Argan è conosciuto soprattutto per le sue proprietà cosmetiche. Idratante, antiossidante, emolliente e curativo, questo oro liquido è un vero toccasana per la pelle e può essere utilizzato con comodità dato che non unge. Completamente naturale, viene infatti utilizzato per contrastare l’invecchiamento della pelle o per proteggerla da agenti esterni come lo smog, il sole o il vento. Anti-smagliature, può essere utilizzato durante il bagno (ne bastano poche gocce nell’acqua della vasca ed è perfetto per le donne dopo la gravidanza) mentre gli uomini possono usarlo come perfetta crema dopo la rasatura per preservare dalle irritazioni la pelle.

E se la pelle è la sua applicazione più comune, sappiate che l’olio di Argan va benissimo anche per rafforzare le unghie e per donare lucentezza e corpo ai capelli sfibrati e secchi. Se siete amanti del fai da te vi basterà mescolare poi alcune gocce di olio al sale grosso per ottenere un ottimo scrub per la pelle o allo zucchero di canna per avere un balsamo per le labbra.

Olio di Argan: benefici e proprietà
L’olio di Argan idrata la pelle

Benefici

I benefici dell’olio di Argan non finiscono però qui. Grazie alla sua alta concentrazione di acidi grassi insaturi protegge dai radicali liberi. Al suo interno sono presenti, inoltre, grandi quantità di vitamina E (tre volte di più che nell’olio di oliva) , di vitamina A antiossidante, vitamina F, e ancora polifenoli anti-età e acidi grassi Omega 3 e Omega 6 (che hanno proprietà antinfiammatorie e rigeneranti). Si può allora utilizzare l’olio di Argan nel trattamento delle couperose e della psoriasi (ne riduce il prurito e la desquamazione) e ancora come cicatrizzante e disinfettante. Adatto a tutti i tipi di pelle, questo meraviglioso olio la renderà lucente ed idratata in poche semplici mosse: vi basteranno poche gocce da massaggiare delicatamente ed il gioco è fatto.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!