Come abbronzarsi senza macchie sulla pelle

Se non volete arrivare a fine estate con la pelle macchiata, anche detta a chiazze, dovete difenderla con le dovute protezioni. Ecco come abbronzarci senza macchie sulla pelle

Come abbronzarsi senza macchie sulla pelle

In questo periodo dell’anno è difficile conservare un colorito uniforme e dorato perché quando i raggi del sole aumentano di intensità il rischio di macchie aumenta. Volete sapere come evitare questo problema?

Se avete la pelle scura solitamente produce più melanina: in questo caso è più probabile che la distribuzione di essa si blocchi creando accumuli in alcune zone. Gli altri fattori che possono determinare l’abbronzatura a chiazze sono la pillola anticoncezionale, la gravidanza e la menopausa. Ogni cambiamento ormonale infatti stimola le cellule a produrre più melanina. Fate attenzione anche se state prendendo medicinali fotosensibilizzanti e se usate profumi o cosmetici a base di essenze che, con il sole, tendono a macchiare la pelle.

Applicare una protezione con un Spf alto ovvero non inferiore a 30 è una forma di prevenzione indispensabile ma non sempre sufficiente. Conviene applicare prima della crema, un siero ricco di antiossidanti come la vitamina C che ha un’azione illuminante e la E che rinforza le difese della pelle. In questo modo combatterete gli effetti negativi dei radicali liberi.

Quali sostanze dovete cercare in una crema solare? Se siete a rischio dovete scegliere un solare anti macchia. Oltre al filtro molto alto in genere contiene sostanze di origine vegetale come gli estratti di té verde o la liquirizia che regolano la produzione di melanina. Tra gli altri principi efficaci ci sono la glucosamina e gli estratti di giglio di mare che trovate anche nelel creme anti macchia da usare tutti i giorni. 

Fate attenzione anche alla ceretta e alla crema depilatoria che provocano un piccolo trauma alla cute di viso e corpo. L’infiammazione dura per un po’ perciò se vi esponete al sole subito dopo “l’operazione”, le cellule reagiscono producendo più melanina. Ricordatevi in questo caso di proteggere la pelle con un solare 50+ e di ripetere l’applicazione più volte.

I nostri video tutorial

Cosa ne pensa l'autore

Federica Franco - Proteggere la pelle è molto importante soprattutto d'estate. Ed è per questo che occorre seguire delle accortezze che ci consentono di rendere la pelle immune dalle tanto odiate macchie che, la maggior parte delle volte, appaiono con il sole. Infatti il sole fa bene per certi versi ma occorre stare attenti a non andare incontro ad alcune problematiche cutanee.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!